10 modi per aumentare i tuoi follower su Instagram

aumentare follower instagram

Instagram è diventato l’epicentro della presenza sui social di molti brand, indirizzando traffico redditizio alle landing page, aumentando le conversioni e creando un pubblico coinvolto. In questa guida ti darò 10 suggerimenti per aiutarti ad aumentare i tuoi follower su Instagram nel modo corretto.

Se la tua presenza su Instagram non è così solida come speravi, potrebbe essere il momento di imparare come affinare le tue strategie per ottenere follower reali e organici su Instagram. Più ampio è il tuo pubblico, maggiori sono le opportunità per interagire con gli utenti e creare esperienze uniche per loro.

La distinzione organica è importantissima: a volte, ci sono brand che prendono la via più facile per aumentare i propri follower su Instagram. Pagano per acquistare like e follower, ma queste scorciatoie non valgono mai la pena, poiché l’algoritmo di Instagram viene regolarmente aggiornato per eliminare account e interazioni fake e di bassa qualità.

Per non parlare del fatto che il numero dei tuoi follower instagram alla fine non significa nulla se non rappresenta un fan che interagisce o che fa acquisti, visita il tuo sito e sostiene il brand parladone con i suoi amici. Inizia a costruire la tua presenza nel modo giusto con questi suggerimenti su come aumentare i follower su Instagram.

10 modi per aumentare i tuoi follower instagram

1. Ottimizza il tuo account Instagram

Prima di iniziare a capire come ottenere follower su Instagram, uno dei passaggi più importanti è ottimizzare il tuo account. Pensa alla biografia di Instagram del tuo brand come alla “home page” del tuo account.

come aumentare i follower su instagram

Senza una biografia, didascalie nelle immagini, un nome utente appropriato o un’immagine del profilo, come faranno le persone a sapere che l’account appartiene al tuo brand? Potrebbe sembrare ovvio, ma su Instagram la tua biografia e la tua immagine aiutano a formare le basi dell’identità del tuo brand. Il link nella tua biografia è il tuo unico punto per indirizzare il traffico di Instagram al tuo sito, quindi l’ottimizzazione del tuo account è essenziale.

Linkare verso la tua home page va bene, ma perché non offrire agli utenti un’esperienza coerente quando si spostano dalla biografia a un sito? Ciò ha portato alla popolarità delle pagine di destinazione dei link instagram che ospitano link pertinenti agli ultimi contenuti menzionati nel feed di un brand e ai post “link in bio” che aiutano a indirizzare il pubblico verso quei link.

Inoltre, mantieni il tuo nome utente il più semplice possibile per la ricerca, il che di solito significa restare vicino al nome effettivo del tuo brand. Se il nome della tua attività è più lungo, abbrevialo in qualcosa che il tuo pubblico riconoscerebbe a priva vista. Non aggiungere numeri o caratteri speciali al tuo nome utente e, se possibile, tienilo in linea con gli altri username degli altri social network, se ne hai altri.

2. Manteni un calendario dei contenuti coerente

La cosa peggiore che puoi fare quando cerchi di aumentare i follower su Instagram è pubblicare contenuti a caso, in momenti casuali. Se sei stato abbastanza bravo e fortunato da convincere gli utenti a seguirti, non vuoi che si dimentichino di averlo fatto.

Per evitare questo problema, segui un programma di pubblicazione regolare. In genere, i brand non dovrebbero pubblicare più di un paio di volte al giorno per evitare lo spam, ma qualunque sia la tua cadenza, mantienila coerente. Circa 200 milioni di utenti di Instagram accedono ogni giorno, quindi per lanciare la tua rete ancora più ampia, prova a pubblicare un paio di volte durante l’intera giornata.

In effetti, sproutsocial ha pubblicato una ricerca approfondita sugli orari migliori per pubblicare su Instagram per più nicchie e settori, oppure puoi seguire il grafico degli orari migliori in generale di seguito:

Attenersi ad una programmazione regolare ti aiuterà a creare un’esperienza coerente per i tuoi follower e tenerli stretti al tuo brand.

3. Pianifica i post di Instagram in anticipo

Sebbene l’algoritmo di Instagram sia cambiato per mostrare agli utenti più contenuti che gradiscono, pubblicare nei momenti giusti può comunque dare ai tuoi post maggiore visibilità aumentando il coinvolgimento complessivo che ricevono.

Pianificando i contenuti in anticipo, l’intero team può visualizzare campagne e pianificazioni in modo più efficiente. È sempre intelligente creare contenuti in anticipo e con gli strumenti di pianificazione di Instagram, puoi raggiungere il tuo pubblico e mantenere un flusso coerente di contenuti allo stesso tempo.

4. Convinci partner e sostenitori del brand a pubblicare i tuoi contenuti

Per aumentare i follower su Instagram, è importante conoscere il valore del tuo pubblico. Maggiore è il numero dei tuoi follower (organici), più acquirenti e clienti interessati avrai.

Il modo migliore per convincere i clienti a seguirti è metterti di fronte a loro ed essere presenti. È fondamentale essere presente sul tuo Instagram e su altri. Prova a sponsorizzare i contenuti generati dagli utenti per portare il tuo brand nei feed dei clienti. Puoi anche organizzare concorsi su Instagram per far conoscere il tuo marchio a un pubblico più ampio. Questi tipi di campagne costruiscono prove sociali dimostrando che i tuoi fan sono abbastanza coinvolti per ripubblicare i tuoi contenuti.

Un altro modo è mostrarti di fronte ad un pubblico molto più ampio. Prova a lavorare con account Instagram più grandi, come importanti influencer nella tua stessa nicchia, per condividere i tuoi contenuti con il loro pubblico.

Assicurati solo di fornire qualcosa di valore. L’ultima cosa che vuoi fare è sembrare troppo commerciale. Trova collaborazioni di marketing e piani pubblicitari con altre aziende per costruire il tuo pubblico su Instagram.

5. Evita i fake follower su Instagram

C’è un’enorme differenza tra un account Instagram con follower falsi e reali. Potrebbe sembrare allettante acquistare follower Instagram, ma gli svantaggi superano di gran lunga i vantaggi della crescita organica dei follower.

I fake follower di Instagram tendono a:

  • Ingannare i nuovi follower: se gli utenti arrivano su un feed Instagram inattivo con decine di migliaia di follower, diminuirà la credibilità dell’account. Non prendere in giro i tuoi follower. Crea fiducia e relazioni durature per un migliore coinvolgimento.
  • Avere nessun ROI: potrebbe sembrare più facile acquistare follower, ma il bot o i follower fake non acquisteranno mai nulla. Le persone seguono i brand su Instagram per un motivo: a loro piace quello che pubblichi o la tua azienda in generale. Questi sono coloro che spendono e apportano valore monetario alla tua attività.
  • Creare poche o nessun interazione: se hai 10.000 follower falsi, quanti commenteranno, metteranno mi piace e condivideranno i tuoi contenuti? Molto probabilmente, questi bot o account falsi verranno presto eliminati da Instagram, e i tuoi post sembreranno cimiteri di engagement.

Le persone reali hanno la possibilità di condividere, mettere mi piace, commentare e interagire con i tuoi post su Instagram. Inoltre, questi utenti si divertono quando c’è qualcuno dall’altra parte che risponde.

Ad esempio, Lush Cosmetics si prende il tempo per rispondere a varie domande sui prodotti, il che si traduce in utenti che tornano, seguono o magari condividono con altri. Queste interazioni avranno sempre più valore di un insieme di follower inattivi.

6. Mostra il tuo Instagram ovunque

Come faranno le persone a trovare un account se non promuovi il tuo Instagram? Assicurati che il tuo account Instagram sia visibile sul tuo sito web e negli altri social network.

Creare visibilità e consapevolezza è uno dei modi migliori per farsi conoscere. Se vuoi davvero aumentare i follower su Instagram, fai sapere alle persone dove trovarti. Puoi aggiungere pulsanti di social media al tuo sito Web e blog per promuovere le condivisioni social e mostrare alle persone dove trovarti su Instagram.

Un’altra grande idea è quella di promuovere in modo incrociato i tuoi account sui social media. Il Museum of Modern Art diffonde regolarmente brand awareness sul suo Instagram attraverso Twitter. Puoi facilmente sfruttare gli altri tuoi social network per indirizzare gli utenti al tuo Instagram.

Tuttavia, assicurati di non chiedere solo un follow. Invece dovresti provare a promuovere contenuti unici sul tuo Instagram in modo che gli utenti abbiano un motivo per seguirti lì. Fortunatamente, con Instagram che aggiunge un sacco di nuovi contenuti e funzionalità video come Stories, IGTV e Reels, hai una grande opportunità per creare follower attraverso contenuti creativi.

7. Pubblica contenuti che i follower vogliono

Sebbene sia più facile a dirsi che a farsi, sarebbe intelligente cercare di capire quali contenuti vorrebbero vedere i tuoi follower. Scoprirai rapidamente che alcuni contenuti hanno prestazioni migliori di altri. Questo è il motivo per cui i test sono così importanti.

Che si tratti di filtri, didascalie, tipi di contenuti o tempi di pubblicazione,anche il più piccolo dettaglio può fare la differenza. Tieni l’orecchio a terra con le nuove tendenze di Instagram in modo da sapere quali sono i contenuti popolari del momento.

Per fare un ulteriore passo avanti nella tua analisi, dovresti investire in strumenti di analisi di Instagram. Ciò renderà più facile monitorare, confrontare e analizzare i contenuti di Instagram tra gli account.

Sii sicuro della tua strategia instagram analizzando diversi filtri, didascalie e altro per vedere cosa funziona meglio con il tuo pubblico. Se non sai da dove iniziare, prova ad analizzare i tuoi concorrenti.

Non dovresti copiare direttamente i tuoi competitor, ma cerca di prendere appunti su ciò che stanno facendo e su cosa porta loro più engagement. Una buona ricerca può fare molto.

8. Inizia la conversazione

Uno dei modi migliori per rendere gli utenti fan del tuo Instagram è attraverso la conversazione. Secondo una ricerca si Sprout Social del 2020, gli utenti vogliono interagire con contenuti visivi come foto (68%) e video (50%), seguiti dal 30% che desidera interagire con post di testo. Instagram è perfetto per questo tipo di pubblico, abbinando immagini accattivanti a caption altrettanto coinvolgenti.

aumentare follower instagram

Le persone continuano a utilizzare i social media come riferimento di contatto per i brand, che si tratti di domande e chat improvvisate, domande serie sull’assistenza clienti o elogi per i loro prodotti preferiti. E per la tua attività, devi essere comunicativo e di supporto.

Cerca di rispondere a quante più domande o commenti possibili, perché potrebbe fare la differenza tra ottenere un nuovo cliente, follower o migliorare il tuo rapporto con il tuo pubblico. La ricerca di Social Sprout ha mostrato che l’89% dei consumatori è più propenso ad acquistare da un brand dopo averlo seguito sui social, quindi è importante garantire l’attenzione e la fedeltà necessarie per convertire un visitatore del tuo profilo in un follower.

come aumentare i follower instagram

Più conversazioni crescono intorno al tuo feed, più è probabile che otterrai follower. Apprezza i tuoi follower e non aver paura di rispondere.

9. Trova hashtag che convertono

Uno dei modi più collaudati per aumentare i follower su Instagram è attraverso gli hashtag. Per anni gli hashtag sono stati uno strumento essenziale per scoprire nuovi account e ci hanno permesso di estendere la nostra portata sociale.

Per cominciare, trova hashtag che non siano troppo popolari. Social Media Examiner sottolinea questa teoria spiegando come l’hashtag #love abbia più di 184 milioni di foto ad esso collegate. Cercare di evidenziare i tuoi contenuti Instagram in un mare di milioni di immagini e video non è una cosa facile da fare.

Devi trovare hashtag a cui potrebbero essere interessati i tuoi follower potenziali. Se posti contenuti pertinenti all’hashtag e, è più probabile che questi utenti seguano il tuo account. Gli hashtag sono un modo perfetto per raggruppare i post attorno a contenuti iper-rilevanti per il tuo brand e le tue campagne.

Non entrare ciecamente nell’universo degli hashtag, devi conoscere molto bene come e quali hashtag usare in modo da poter costruire il tuo seguito nel modo giusto.

10. Rendi felici i tuoi follower su Instagram

Ultimo ma non meno importante, quando rendi felici i tuoi follower su Instagram, vedi il guadagno nella crescita del pubblico. Ti abbiamo fornito molti suggerimenti per il brainstorming e la pianificazione dei contenuti, quindi mettili in pratica in un modo che sia corrispondente alla tua brand voice. In altre parole, evita di sembrare bisognoso, guidato dalle vendite o robotico.

Per molti account, questo significa cospargere di post che sono legittimamente progettati per portare un sorriso sui volti dei follower e costruire relazioni con i clienti. Non dimenticare di fornire contenuti ai tuoi follower come se fossero amici sul tuo feed personale: questo potrebbe includere la pubblicazione di meme, contenuti di ispirazione o semplicemente la ricondivisione di foto o opere d’arte interessanti (tutte correttamente accreditate, ovviamente) che possono dare il tuo segue un po ‘di ripresa mentale durante il giorno.