Azione bloccata Instagram: Quali sono le cause e come risolvere

azione bloccata instagram

Ogni tanto, gli utenti di Instagram incontrano questo problema: una certa azione viene bloccata. Quindi, se cerchi suggerimenti su come rimuovere il blocco delle azioni di Instagram e capire perché è successo non cercare oltre. Ecco la tua breve guida per risolvere questo problema ed evitare che accada nuovamente.

Tipi di blocco delle azioni di Instagram

Blocco temporaneo

Nella maggioranza dei casi, quando ti viene bloccata un azione su instagram, si tratta di un blocco temporaneo. Di solito dura fino a 24 ore. Potresti riceverlo dopo aver infranto alcuni dei termini di servizio di Instagram.

azione bloccata instagram

Blocco con data di scadenza

Un altro tipo di blocco è quello con data di scadenza. Il nome parla da solo: questo tipo di blocco indica la data fino alla quale l’azione bloccata sul tuo account instagram. Questi blocchi di solito durano da 24 ore a 30 giorni.

Blocco senza data di scadenza

La durata del blocco può variare da alcune ore fino a due settimane. Questo tipo di blocco di solito non ha il pulsante “contattaci“, quindi se sei sicuro di non aver fatto nulla di sbagliato, puoi richiedere una revisione manuale andando sulle Impostazioni di Instagram -> Aiuto -> Segnala un problema .

Blocco delle azioni permanente

Come suggerisce il suo nome, non è possibile rimuovere questo tipo di blocco. Viene applicato a causa di violazioni multiple delle regole di Instagram. Se il tuo account è stato bloccato temporaneamente più volte o se altri utenti segnalano il tuo profilo, rischi di ottenere un blocco delle azioni permanente.

Cosa può attivare il blocco di azioni di Instagram

Generalmente blocchi delle azioni sono causati dal numero di azioni che esegui in un intervallo di tempo, all’ora o al giorno. Una volta superati tali limiti di azioni orarie o giornaliere consentite, quell’azione verrà bloccata automaticamente da instagram

Il limite impostato dalla piattaforma può variare in base all’età del tuo account, alle precedenti violazioni delle regole di Instagram, all’uso improprio di bot e di strumenti di automazione di terze parti, alla tua attività e ad altre cose di cui parleremo di seguito. Conoscere tutti i motivi per cui un azione viene bloccata su instagram ti aiuterà ad evitare problemi del genere e a rimuovere un blocco dal tuo profilo.

Allora perché Instagram blocca le tue azioni?

Hai superato i limiti giornalieri / orari di Instagram

I limiti delle azioni di instagram sono sia orari che giornalieri. A giugno 2019 Instagram ha ridotto i limiti di circa la metà, quindi ora anche quegli utenti che eseguono tutte le azioni manualmente rischiano di essere bloccati se superano i limiti.

Le limitazioni di applicano su like, commenti, segui / smetti di seguire. I limiti esatti non sono ancora stati rivelati e potrebbero essere diversi per ogni account a seconda dell’età e del livello di attività.

Il tuo account è troppo giovane

L’età del tuo account ha un impatto diretto sul numero di azioni consentite. Più giovane è il tuo account, maggiori saranno i limiti. Se il tuo account ha 1–3 mesi, dovresti aumentare gradualmente il numero di azioni che svolgi.

Altrimenti, l’aumento dell’attività verrà rilevato da Instagram come sospetto, anche se fai tutto manualmente senza uso di bot o strumenti simili.

Hai già violato le regole di Instagram

Violazioni precedenti come blocchi o segnalazioni da parte di altri utenti possono causare ulteriori blocchi, shadowban, ecc. Il numero di azioni giornaliere consentite diminuisce una volta che vengono infrante le linee guida di Instagram.

Se pubblichi contenuti vietati su Instagram come contenuti sessuali, incitamento all’odio, fake news o violi la politica sul copyright di Instagram, verrai segnalato.

Inoltre, se hai violato le linee guida di un account, potresti penalizzare anche gli altri tuoi profili con lo stesso indirizzo IP. Ecco perché è così fondamentale utilizzare IP diversi per ogni profilo Instagram. Per garantire la sicurezza dei tuoi account, utilizza proxy o VPN.

Sei poco attivo su Instagram

Instagram tiene traccia della tua attività sulla piattaforma, quindi se entri solo un paio di volte al giorno per mettere mi piace a qualche persona, riduce i tuoi limiti quotidiani. In questo caso, esegui le tue azioni aumentandole lentamente di settimana in settimana.

Sii più attivo! Carica foto, video, storie e interagisci con gli altri utenti.

Sei troppo attivo su Instagram

Se non pubblichi nulla su Instagram, è troppo poco. Ma se pubblichi troppo, passi da un estremo all’altro.

Il fatto è che se carichi nuovi post più volte al giorno tutti i giorni della settimana, Instagram e i tuoi follower lo considerano come uno spam. Per mantenere l’equilibrio, dovresti pubblicare 3-7 volte a settimana.

Stai abusando delle automazioni

Esistono dei modi per utilizzare correttamente gli strumenti di automazione, basta avere un po di consapevolezza. Per ottenere il massimo dagli strumenti di automazione, combina diversi tipi di azioni e non eseguire azioni simili negli stessi intervalli di tempo.

Ad esempio, se utilizzi uno strumento di terze parti per la crescita di Instagram e lo utilizzi solo per mettere, dovresti cambiare la tua strategia al più presto.

Combina l’automazione con l’uso manuale e non dimenticare di mettere like ai post del tuo feed perché, beh, è ​​quello che le persone di solito fanno su Instagram.

Non automatizzare tutte le tue azioni e cercare di mettere mi piace, commentare e seguire entro i limiti giornalieri o orari.

Le tue azioni sono troppo pesanti

Hai mai pensato perché i limiti sono diversi in base al tipo di azione? Questo perché tutti i tipi di azione hanno un “peso” diverso. Se fai solo commenti, ad esempio, le tue restrizioni complessive aumentano. I mi piace sono le azioni più leggere in termini di limiti.

Accedi con vari indirizzi IP e / o dispositivi

Se accedi al tuo account Instagram da un indirizzo IP o dispositivo diverso e non puoi confermare la tua identità tramite e-mail o codice SMS, Instagram penserà che il tuo profilo sia stato violato e cerca di proteggerlo.

Questo è il motivo per cui è necessario impostare l’autenticazione a due fattori, per poter confermare al sistema che sei il legittimo proprietario dell’account.

Spam nei commenti o nei messaggi direct

Se provi a promuovere la tua pagina Instagram spammando nei post di altre persone e nei loro DM, Instagram ti punirà severamente. A nessuno piacciono gli spammer e Instagram non fa eccezione.

Se il sistema non è in grado di rilevarti da solo, non preoccuparti, gli altri utenti lo aiuteranno volentieri segnalando la tua pagina per attività di spam.

Come risolvere il blocco delle azioni di Instagram

Per rispondere a questa domanda, abbiamo svolto alcune ricerche ed esaminato vari forum per trovare suggerimenti efficaci su come ripristinare un azione bloccato su instagram. Ecco cosa consigliamo noi e altri utenti:

1) Reinstalla l’applicazione

Il modo più ovvio è eliminare la tua app Instagram e reinstallarla. Dopodiché, i cookie e gli altri dati raccolti da Instagram dovrebbero essere rimossi, il che è utile per eliminare il blocco delle azioni, in particolare quello temporaneo.

2) Segnala un problema.

In primo luogo, se non hai fatto nulla di sbagliato. Quando viene visualizzato l’errore “azione bloccata“, di solito ha due opzioni: Contattaci e Ignora. Per richiedere una revisione manuale da parte di Instagram, tocca il pulsante contattaci.

Ma alcuni tipi di popup di errore non hanno altra opzione che OK. In questo caso, procedi come segue: premi Impostazioni, quindi Aiuto, quindi Segnala un problema. Nel campo di testo, scrivi che per qualche motivo sei stato bloccato anche se non hai fatto nulla di sbagliato (prova anche se l’hai fatto).

Dovresti provare anche se hai spammato o utilizzato strumenti di terze parti per far crescere il tuo account. Questa tua azione mostrerà a Instagram che non sei un bot.

Nota: Nel febbraio 2020, Instagram ha implementato un nuovo processo di ricorso per gli account disabilitati. Significa che ora se il tuo account è disabilitato e sta per essere cancellato, puoi fare ricorso direttamente dalla schermata di accesso.

azione bloccata instagram

3) Passa ai dati mobili.

Il motivo del blocco delle tue azioni potrebbe essere il tuo indirizzo IP. A volte, Instagram blocca persino gli account nella fase di creazione se non gli piace l’IP. Quindi, se il problema era questo basterà, passare dal Wi-Fi ai dati mobili.

4) Collega il tuo account Instagram a Facebook.

Ora Instagram consente di creare account Business e Creator senza collegarli a Facebook. Se il tuo account non è collegato a Facebook ed è stato colpito dal blocco delle azioni, collegalo alla tua pagina Facebook.

Così dimostrerai di non essere un bot. Per migliorare ulteriormente la situazione puoi collegare la tua pagina Instagram ad altri social.

5) Accedi con un altro dispositivo

Se i metodi precedenti non dovessero funzionare cambia il dispositivo con cui accedi a Instagram. Prova a utilizzare un altro telefono, tablet o persino PC.

6) Aspetta 24-48 ore.

Tutti i modi di cui abbiao parlato sopra possono o non possono aiutare. Se nessuno dei precedenti ti consente di sbarazzarti del blocco delle azioni , attendi e il tuo blocco scomparirà da solo a breve. Ancora meglio se interrompi qualsiasi azione per 24 o 48 ore. Non utilizzare Instagram o altri strumenti di terze parti entro questo periodo di tempo.