Come scrivere la caption instagram: 8 suggerimenti per il tuo copy

caption-instagram

Il marketing di Instagram si basa sulla grafica. La qualità delle tue foto sarà il fattore di differenziazione quando si tratta di ottenere follower su Instagram, interessarli al tuo brand, di cosa si tratta e mostrare il lato umano della tua attività.

Ma il lavoro non finisce dopo aver scattato quella bella foto e averla editata alla perfezione. La caption del tuo post è dove darai voce a quel contenuto visivo.

Una buona caption Instagram spiega di cosa tratta la foto, ha una call to action o aggiunge qualcosa che rende i tuoi contenuti ancora migliori e condivisibili.

Se pensi che la caption dei tuoi post di Instagram siano un qualcosa in più, stai perdendo l’opportunità di ottenere più engagement che non otterresti con un semplice impatto visivo. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a scrivere caption migliori.

Come scrivere le caption di Instagram

1. Scrivi prima diverse bozze

Hai mai pensato alla battuta perfetta dopo che era un po ‘troppo tardi per raccontarla? Tutti abbiamo avuto una sensazione simile quando abbiamo creato la caption perfetta di Instagram una volta che il post era già stato pubblicato.

La lezione? Non affrettare il processo. Invece, scrivi alcune idee per i sottotitoli, pensaci un po’ e prenditi il ​​tuo tempo.

Grazie alla modifica dell’algoritmo di feed di Instagram, il livello di engagement ricevuto dai tuoi post è più importante della cronologia. Il feed Instagram infatti non mostra più i post in ordine cronologico ma bensì i post con cui è più probabile che l’utente interagisca.

Quindi la visibilità dei tuoi post nei feed dei tuoi follower dipenderà dal numero di mi piace e commenti di un post, dalla tua relazione con l’utente, tempo di permanenza nel post e da altri fattori.

Ecco perché è importante dedicare del tempo alla costruzione di un’ ottima caption che terrà i tuoi follower attaccati a leggerla, li soddisferà abbastanza da condividere i tuoi post con i loro amici e li incoraggerà a interagire con i tuoi contenuti.

2. Scrivi le cose importanti all’inizio

Il numero massimo di caratteri per una caption di Instagram (2.200 caratteri) è sostanzialmente una formalità. Ma la cosa importante da notare è che le caption nel feed degli utenti mostrano solo tre o quattro righe di testo prima del “mostra tutto”.

caption instagram

Ciò non significa che dovresti mantenere le tue caption super brevi in ​​modo che gli utenti possano vederne il 100% senza dover fare clic su “altro”. Invece, scrivi le tue caption in modo che il contenuto importante e la call to action siano in alto e lascia alla fine eventuali hashtag e menzioni.

3. Includi una call to action

Il modo migliore per aumentare il potenziale di condivisione dei tuoi post su Instagram e coinvolgere i tuoi follower è di avere una sorta di call to action sulle captions delle tue foto. Ciò significa usare i verbi di azione per indurre le persone a fare qualcosa, invece di scorrere passivamente. Abbiamo scoperto che i verbi generano più condivisioni su Twitter rispetto a nomi e aggettivi: lo stesso può valere per Instagram.

Ad esempio, potresti dire “tocca due volte se lo trovi divertente” o “scrivi che ne pensi nei commenti”.

Ecco alcune altre idee per iniziare:

Fai una domanda.

Incoraggia le persone a commentare con le proprie esperienze. Potresti essere in grado di usare a queste esperienze per modellare la tua strategia Instagram per trovare nuove idee per i tuoi contenuti. Inoltre creando delle conversazioni sotto i tuoi post potrai facilmente aumentare l’engagement del tuo account.

H&M: “Tutto ciò di cui hai bisogno per un weekend fuori casa. Dove andresti?”

domande instagram

Indirizza le persone a un link nella tua biografia.

Gli URL cliccabili sono consentiti solo nella casella “sito web” nella tua biografia. Ecco perché i profili Instagram ottimizzati aggiornano frequentemente quell’URL, per puntare ai loro ultimi articoli nel blog, prodotti dell’ecommerce, video YouTube in base alle loro esigenze.

Ad esempio, desideri aumentare il traffico al tuo blog? Basta cambiare il link e quindi pubblicare una foto che menziona il nuovo link nella sua caption.

Per modificare il link nella tua biografia, vai alla pagina del tuo profilo e fai clic su “Modifica profilo”.

Quindi, inserisci semplicemente l’URL in cui inviare il traffico nella casella URL.

Invita le persone a taggare i loro amici.

Incoraggia i tuoi follower a condividere il tuo post invitandoli a taggare i loro amici. Ecco alcuni esempi di modi divertenti e intelligenti con cui alcuni brand hanno chiesto ai follower di taggare gli amici.

Frooti: “È il giorno dello scarabeo! Tagga alcuni amici con cui ti piacerebbe giocare.”

H&M: “Stai pianificando una fuga di lusso con la tua miglior amica? Tagga la tua compagna di viaggio incriminata!”

Invita le persone a partecipare a un contest.

I contest sono fantastici per aumentare l’engagement l’esposizione del brand su Instagram.

Invita semplicemente le persone a pubblicare le proprie foto e taggarti nella caption usando un hashtag apposito, come BuzzFeed Tasty fa qua sotto.

Considera di includere le regole ufficiali del contest nella tua caption per le persone interessate e persino un link nella tua biografia.

4. Limitati a pochi hashtag.

Su Instagram, gli hashtag servono ad unire le conversazioni simili in un unico stream. Finché il tuo account è pubblico, chiunque esegua una ricerca per quell’hashtag può trovare il tuo post su Instagram.

Gli hashtag sono perfetti per farti trovare da utenti che ancora non ti conoscono, ma che parlano e sono interessati agli stessi argomenti, eventi, brand e così via.

Ma usa gli hashtag con parsimonia. Alcuni utenti di Instagram includono una serie di hashtag popolari come modo per ottenere più follower, ma la verità è che sembra solo un disperato tentativo di essere notati da più persone. Se usi una tonnellata di hashtag, la gente lo noterà e questo avrà un effetto negativo sul tuo engagement. Limita i tuoi hashtag a tre o quattro, al massimo.

E ricorda, non se obbligato a usare gli hashtag se non vuoi. Non hai bisogno di hashtag per avere una fantastica caption su Instagram. Ecco un esempio di una buona caption senza hashtag di Starbucks:

Usa gli hashtag alla fine della caption.

A meno che gli hashtag non si adattino naturalmente in una frase, non elencare alcun hashtag fino alla fine della caption, in questo modo sarà più user-friendly.

Inoltre, se la caption è abbastanza lunga da essere tagliata, gli hashtag che sono lì solo per far trovare il post da nuove persone saranno nascosti.

5. Combina la voce del tuo brand con il tono spensierato di Instagram.

Ogni social media ha un tono diverso che funziona meglio. Sebbene un tono serio e professionale possa funzionare bene su LinkedIn, ad esempio, quello stesso tono non funzionerà altrettanto bene su Instagram. I migliori post di Instagram tendono ad avere un tono spensierato e divertente, mettendo in mostra il lato più autentico, umano e gradevole di un brand.

Ecco perché dovrai adattare la voce del tuo bran per il tono più spensierato di Instagram. Sarà più facile per brand le cui voci sono già spensierate e divertenti, come Wistia:

O hai bisogno dello spazio per scrivere le istruzioni o una ricetta?

View this post on Instagram

{NEW} Sautéed Cabbage + Bacon 🥬🥓🍋 Cabbage (sauteed) is hands-down one of my favorite vegetables! Add in a bit of bacon – that's all I need to be happy in life lol. You only need a few simple ingredients to get this tasty cabbage on your table tonight (my kind of dish!) This cabbage is even better reheated the next day, so this is an EXCELLENT meal prep idea. Store in the fridge in sealed containers for 3-4 days. Note: There are many high quality bacon options available these days. Look for nitrate free, and humanly raised if possible. We believe there is a place for everything in moderation, and that we can still live a healthy lifestyle without being ULTRA ridged. We eat bacon a few times each month at our house because it's something we (REALLY) enjoy! makes 6 servings Ingredients: 8 slices of nitrate-free bacon, chopped 1 medium head of green cabbage, finely shredded 2 tsps smoked paprika, or to taste juice of 1 fresh lemon sea salt and freshly ground black pepper, to taste Instructions: Add your chopped bacon into a cold skillet. Turn up the heat to medium, using tongs, flip and toss bacon until golden and crispy. Remove your cooked bacon to a plate lined with apaper-towel and set aside. We need about 2 teaspoons of bacon grease leftover in the skillet, so if it seems excessive (which depends on your bacon) then you may want to drain a bit. Into the same skillet over medium heat add in your thinly sliced cabbage, and season with smoked paprika, sea salt and pepper taste. Cook stirring often, until cabbage is softened and slightly brown. Add bacon back to the skillet, stir then drizzle with freshly squeezed lemon juice and cook for 5 minutes more until heated through. Remove from the heat and serve warm. Enjoy! ❤Rachel

A post shared by Cleanfoodcrush by Rachel Maser (@cleanfoodcrush) on

O preferisci un approccio minimalista con poche parole?

View this post on Instagram

Reunited.

A post shared by New England Patriots (@patriots) on

6. Usa le emoji

Gli emoji, possono aggiungere personalità e emozioni ad una caption di Instagram. Ecco perché molti brand li usano nelle loro caption, anche i brand più “seri”.

Esistono molti modi diversi per utilizzare le emoji nei tuoi post. Ad esempio, puoi usarli all’inizio del post per attirare l’attenzione della gente, in questo modo:

emoji

Puoi anche usarli nelle frasi per sostituire le parole o alla fine di un post come una sorta di “punchline” come questa:

sturbacks instagram caption

7. Promuovi i tuoi altri canali social.

Puoi anche utilizzare la caption per promuovere in modo incrociato i tuoi altri account sui social media. Questo è un ottimo modo per far sapere ai tuoi follower in quali altri social possono trovarti, in modo che i tuoi follower su Instagram possano diventare i tuoi follower su Twitter, i tuoi iscritti su YouTube etc..

Ad esempio, potresti promuovere una campagna che si sta svolgendo su un altro canale, come ha fatto qui Coca-Cola:

coca cola instagram caption

8. Se hai dei dubbi, sii breve.

A seconda del pubblico, potrebbe essere necessario che le caption siano più lunghe di qualche parola o frase. Ad esempio, se sei nella nicchia del cibo, potresti inserire intere ricette nelle tue caption, e va bene, purché scrivi le informazioni più importanti in cima alla caption (come il nome della ricetta), in modo che sia visibile al primo impatto.

Ma se non sei ancora sicuro di quale sia la voce del tuo brand, una buona regola è quella di mantenerla breve. Alcune delle migliori caption di Instagram sono brevi punchline, o in qualche modo vanno rapidamente al punto e lascia che il contenuto visivo faccia la maggior parte del lavoro.