Come diventare virale su Instagram e ottenere migliaia di nuovi follower

Fare in modo che un post diventi virale su Instagram ha spesso risultati estremamente potenti. In questo articolo scoprirai come usare l’algoritmo di instagram a tuo vantaggio.

Guadagnando centinaia di migliaia di visualizzazioni e Mi piace, puoi portare il tuo brand al livello successivo in termini di esposizione, nuovi follower, nuovi clienti e vendite dei tuoi prodotti o servizi.

Ma so che raggiungere tali risultati può sembrare molto difficile.

Non sono estraneo a come ci si sente ad avere un account Instagram che cresce a passo di lumaca, faticando a farsi notare.

Lottando per ottenere like. Per ottenere commenti. Per attirare follower e clienti ideali.

So anche come si sente ad avere una crescita virale straordinaria e sopratutto rapida, ed è più facile da ottenere di quanto si pensi.

Ho trascorso MOLTO tempo a provare cose diverse su Instagram, testare nuovi contenuti e non vedere i risultati che desideravo.

Tutto è cambiato quando ho rinnovato la mia strategia per concentrarmi sull’ottenimento di risultati estremi, diventando virale su Instagram.

Perché vuoi diventare virale su Instagram

Fare in modo che un post diventi virale su Instagram non si traduce solo in un sacco di visualizzazioni, Mi piace e commenti …

Si traduce anche in un’enorme ondata di nuovi follower (e potenzialmi vendite, se sai come fare).

Di quanti followers sto parlando esattamente?

Con il mio miglior post virale, sono riuscito a ottenere oltre 900.000 visualizzazioni. Come risultato diretto ho guadagnato circa 6.000 nuovi follower nei successivi 2-3 giorni.

come diventare virali su instagram

6.000 nuovi follower, solo da un singolo post.

Prima di usare questa strategia, mi ci sono voluti 2 mesi di attività per far arrivare i miei follower su @gorattlethestars fino a 7k.

e poi?

Poi ho raggiunto 60k quattro mesi dopo, un grande miglioramento del tasso di crescita!

900.000 visualizzazioni su un post sono il mio miglior risultato fino ad oggi, ma di solito ho un post virale o due ogni settimana.

Quindi come l’ho fatto e come puoi farlo anche tu?

Bene amico mio, ci sono 3 cose chiave che devi fare per massimizzare le tue possibilità di diventare virale su Instagram:

Le 3 chiavi per diventare virali su Instagram

  • Posta contenuti potenzialmente virali
  • Boosta l’engagement immediatamente dopo la pubblicazione
  • Partecipa a dei gruppi engagement

Tieni presente che, seguendo questi passaggi, i tuoi contenuti non diventeranno virali su Instagram ogni volta. C’è bisgno di un po ‘di fortuna, ma se sei coerente e fai queste cose bene, vedrai dei risultati piuttosto sorprendenti.

Analizziamo questa strategia in ciascuno dei componenti chiave per aiutarti a capire meglio cosa fare e a cosa devi mirare.

1. Creare o curare contenuti che diventano virali su Instagram

La prima cosa che devi fare è trovare o creare contenuti che potrebbero diventare virali.

Che cosa intendo?

Non tutti i post su Instagram hanno lo stesso potenziale di viralità. Non tutti i post hanno un ampio fascino che farà breccia nel cuore delle masse per raccogliere migliaia di mi piace e commenti.

In sostanza, il contenuto virale è in grado di ottenere più facilmente Mi piace e commenti rispetto al tuo tipico post su Instagram.

Lasciami fare un esempio.

come diventare virali su instagram

Quale pensi sia più probabile che diventi virale?

Una foto dei maccheroni al formaggio che hai preparato per cena ieri sera non è destinata a diventare virale. In genere, alla maggior parte delle persone non frega niente di quello che hai mangiato.

Che ne dici di un video super carino di un gatto che fa qualcosa di adorabile? Ora questo ha qualche potenziale. Conosci il potere del video del gatto virale: alla gente piace guardare animali simpatici e quindi è probabile che molte persone mettano mi piace, lascino un commento o taggino un amico.

Ma ovviamente pubblicare video di gatti non funzionerà per tutti, specialmente se stai cercando di promuovere un’azienda completamente indipendente. Devi attenersi a contenuti specifici all’interno della tua nicchia, pubblicando qualsiasi cosa appelli al tuo pubblico specifico.

Quindi, se ancora non hai trovato la tua nicchia ideale e che tipo di contenuti dovresti pubblicare per il tuo pubblico, fallo adesso prima di andare avanti.

Non devi pubblicare l’ultimo meme virale: devi attirare il pubblico giusto per il tuo brand o la tua attività.

Quindi, come trovi contenuti virali che funzionano specificamente per te?

Al fine di trovare il giusto contenuto virale per il tuo account, dovrai cercare i grandi account di successo nella tua nicchia.

come diventare virali su instagram

Cerca contenuti GIÀ virali.

Devi trovare account simili nella tua nicchia e guarda i loro contenuti. Quello che devi cercare sono i post che ottengono un engagement 2-3 volte maggiore della media.

Questo è il tipo di contenuto che dovresti ripubblicare o emulare quando si crea il proprio.

Perchè?

Perché questo è il contenuto che ha dimostrato di coinvolgere la maggioranza del loro pubblico di destinazione. Se il tuo pubblico è simile, quel contenuto probabilmente coinvolgerà anche il tuo pubblico.

Ed è questo quello che ti serve per rendere virale il tuo post: L’engagement

Funziona perché i contenuti che coinvolgono il tuo pubblico ti daranno più engagement. Più engagement ottieni, migliori sono le tue possibilità di diventare virali nella pagina esplora di Instagram.

Per approfondire come entrare nella pagina esplora di instagram leggi questo articolo

Se ti trovi in ​​una nicchia creativa come il disegno o l’arte, i video del processo creativo sono un’ottima idea da provare.

Alla gente piace vedere il dietro le quinte del processo creativo. Quindi, se sei un pittore, creare video in time lapse in cui crei i tuoi dipinti potrebbe davvero aiutarti ad aumentare il tuo engagement e il conteggio dei follower.

Se non puoi creare tu stesso il contenuto virale, puoi ripubblicare il contenuto che ritieni abbia un potenziale virale. Assicurati di dare il giusto credito all’autore o al creatore originale. Alla maggior parte delle persone non importa se condividi i loro contenuti a patto che siano creditati.

come diventare virali su instagram

2. Ottieni un sacco di coinvolgimento velocemente!

Per diventare virale avrai bisogno di molto engagement e dovrai ottenerlo velocemente. Ciò significa fare TUTTO ciò che è possibile per aumentare il coinvolgimento immediatamente dopo la pubblicazione.

L’idea alla base di questo è che un grande impulso di engagement iniziale può spingere i tuoi post sulla pagina Esplora di Instagram.

Perché devi essere nella pagina Esplora? Perché è il posto migliore su Instagram per esporre i tuoi contenuti a un pubblico ancora più vasto di quello che hai già!

L’effetto snowball

virali su instagram

Questo è essenzialmente il modo in cui funziona la crescita virale tramite la Pagina Esplora:

È necessario un engagement elevato per far entrare un post nella pagina Esplora. Una volta lì, più persone vedranno i tuoi contenuti, e otterrai più mi piace, commenti e follower. Questo a sua volta fa sì che ancora più persone vedano i tuoi contenuti, il che si traduce in ancora più mi piace, commenti e follower.

È essenzialmente questo effetto snowball che farà sì che il tuo post si diffonda sempre di più fino a raggiungere lo stato virale.

Quindi più engagement ottieni, specialmente il prima possibile dopo la pubblicazione, maggiori saranno le tue possibilità di diventare virali. Questo è l’obiettivo a cui stai mirando.

Modi per aumentare il coinvolgimento

Facendo queste tre cose insieme, sarai in grado di massimizzare il tuo engagement. Questo dovrebbe aiutarti a dare un boost ai tui post e migliorare le possibilità di diventare virale.

post virale instagram

3. Gruppi Engagement + Network: la chiave per diventare virali su instagram

Oltre a pubblicare contenuti potenzialmente virali, partecipare ai gruppi engagement è il fattore più importante per rendere virali i tuoi contenuti. migliaia di influencer li hanno usati per emergere e continuano ad usarli tutt’oggi

I gruppi engagement ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo aiutandoti a ottenere quel grande impulso iniziale di coinvolgimento.

Instagram è un social network, quindi uno dei modi migliori per crescere è collaborare con altre persone. I gruppi engagement sono costituiti da un gruppo di persone, che hanno deciso di lavorare insieme per aiutarsi a vicenda per migliorare i propri contenuti e far crescere i propri account.

Tutti lavorano insieme per aiutarsi a vicenda diventare virali.

È incredibilmente difficile diventare virali da soli, quindi dovrai necessariamente investire qualche minuto del tup tempo collaborando con altre persone nei gruppi engagement.

Se stai formando i tuoi gruppi ci sono alcune cose da tenere a mente:

  • Più siamo, meglio è. Più persone sono coinvolte, più engagement otterrai e migliori saranno le tue possibilità di fare post che diventeranno virali.
  • Più gli account sono grandi, meglio è. Account più grandi ti aiuteranno ad ampliare la tua portata, quindi più grandi saranno gli account nel tuo gruppo, migliori saranno i risultati.

La creazione e la gestione di gruppi di coinvolgimento è un po complicata e richiede investimenti di tempo e denaro, quindi la scelta migliore è entrare nei gruppi già pronti con decine di migliaia di membri. Se vuoi saperne di più sui diversi tipi di gruppi engagement su come funzionano e su come farne parte, ho scritto un articolo approfondito che entra nel dettaglio dei gruppi di engagement QUI

Implementando queste tre strategie chiave e attuandole tutte in modo coerente, dovresti diventare virale su Instagram in pochissimo tempo.