Prestiti di consolidamento debiti: in che modo sono utili

prestiti consolidamento debiti

I debiti potrebbero creare un grave problema per i consumatori. L’importo dovuto potrebbe impedire loro di ottenere un mutuo o una nuova linea di credito. Se il volume del debito è eccessivo, potrebbe far apparire il consumatore finanziariamente irresponsabile per alcune finanziarie. I prestiti di consolidamento debiti sono molto vantaggiosi per questi consumatori.

Pagamento in un’unica rata

I prestiti di consolidamento debiti offrono ai consumatori una rata mensile.

In questo modo evitano di destreggiarsi tra più pagamenti e si concentrano su un’unico pagamento , saldando i debiti più rapidamente.

Il prestito è una scelta brillante per estinguere il creditore originale e uscire dal sovraindebitamento. L’individuo imposta la data di scadenza in base alle proprie preferenze in modo da poter pagare le rate in tempo. Migliori rating di credito aiutano ad ottenere un prestito con interessi inferiori e un pagamento mensile più conveniente.

Rate ad un prezzo inferiore

Estendere il prestito su una durata più lunga aiuta l’individuo a pagare di meno ogni mese.

Invece di pagare diverse rate mensili, l’individuo paga una rata fissa ogni mese, non ci sarà più bisogno di preoccuparsi degli aumenti delle rate a causa dei tassi di interesse variabili o di altri cambiamenti. In questo modo è più facile impostare un budget e rispettarlo.

Abbassa l’interesse

Ogni singolo debito ha il proprio tasso di interesse. Alcuni debiti come i conti delle carte di credito avranno un tasso di interesse superiore alla media e questo aumenta l’importo totale che il consumatore paga complessivamente.

Se possono ridurre il loro interesse totale con un prestito di consolidamento debiti, il consumatore paga di meno e salda rapidamente il proprio debito.

L’importo massimo ottenibile varia dal profilo del cliente e dalle caratteristiche del prestito richiesto per estinguere i debiti esistenti.

Pensionati, dipendenti pubblici e statali possono richiedere questi prestiti cedendo 1/5 dello stipendio o della pensione, anche se si è stati segnalati come cattivi pagatori CRIF, mentre è impossibile richiedere un prestito di consolidamento debiti in situazioni di estrema difficoltà economica, ovvero senza reddito e senza garante.

Puoi sapere di più sulle offerte specifiche contattando direttamente una di queste finanziarie, tra cui Agos, Findomestic, Cofidis etc.

Una scelta migliore rispetto alla bancarotta

Se ti trovi nella posizione in cui sei obbligato a scegliere tra le due, il prestito di consolidamento debiti è una scelta migliore rispetto alla bancarotta. In caso di bancarotta, il tribunale ha il controllo su come l’individuo dovrà pagare i propri debiti ai creditori.

Esistono due tipi di bancarotta:

  • Bancarotta semplice, causata dalla negligenza dell’individuo e dalla scarsa capacità gestionale del denaro, provocando un danno ai creditori senza averne l’intenzione (ex articolo 217 della legge fallimentare)
  • Bancarotta fraudolenta, causata dalle intenzioni dell’individuo, conscio del fatto di non poter risanare il debito, provocando intenzionalmente un danno ai creditori (ex articolo 216 della legge fallimentare)

Entrambe possono essere punite con la detenzione, in base alla gravità del danno la pena può essere aumentata o diminuita di 1/3.

La bancarotta inoltre può rimanere nel merito creditizio di un soggetto anche 5 anni. Con un prestito di consolidamento debiti, rimane nello storico fino a quando il consumatore non lo ripaga. Tutti i debiti estinti dal prestito potrebbero essere cancellati immediatamente dopo che il creditore riceve il pagamento.

Paga i creditori in tempo

L’utilizzo di un prestito di consolidamento del debito aiuta a ripagare i creditori originari nei tempi prestabiliti. Se non si riesce a pagare una o più rate in tempo si corre il rischio di ricevere sanzioni e aumento degli interessi, in pratica il consumatore deve sostenere costi più elevati.

Il mancato pagamento della rata del mutuo, ad esempio comporta ad un aumento dell’interesse della rata, chiamato interesse di mora che varia dal 2%-4%, quindi 10 giorni di ritardo corrispondono al 20%-40% in più.

Vantaggi e svantaggi dei prestiti di consolidamento debiti

consolidamento debiti

Vantaggi

Il consolidamento dei debiti è un ottimo strumento per le persone che hanno più debiti con tassi di interesse elevati o diversi pagamenti mensili, specialmente per coloro che devono 10.000€ o più.

Passare attraverso il processo di consolidamento del debito può ridurre le chiamate o le lettere delle agenzie di recupero crediti, a condizione che il nuovo prestito sia aggiornato.

Svantaggi

Sebbene il tasso di interesse e il pagamento mensile possano essere inferiori su un prestito di consolidamento debiti, è importante prestare attenzione al programma di pagamento.

Pianificazioni di pagamento più lunghe significa pagare di più a lungo termine. Se prendi in considerazione prestiti di consolidamento, confronta varie finanziare per trovare il tasso d’interesse e la quantità di rate migliore per le tue esigenze.

Continua ad imparare il Trading Strategico con i nostri articoli sulle strategie nella scuola di trading.