Ecco come funziona l’algoritmo di Instagram nel 2020

Come funziona l’algoritmo di Instagram?

È una domanda che ha creato molta confusione da quando Instagram non usa più un sistema di feed cronologico

I video funzionano meglio delle foto? Come puoi fare in modo che i tuoi post vengano visti dal maggior numero di persone? Gli hashtag aiutano realmente o no?

Di recente, Instagram ha messo le cose in chiaro, spiegando come funziona esattamente l’algoritmo.

Scopri tutto ciò che riguarda l’algoritmo di Instagram, incluso come funziona il feed, le storie e la pagina esplora! In questo articolo scoprirai come battere l’algoritmo e ottenere più engagement.

Su Instagram, in particolare, pubblicare regolarmente anche se usi gli hashtag giusti, questo non garantisce necessariamente che i tuoi contenuti raggiungano sempre il pubblico previsto.

Dovrai tenere in considerazione come puoi lavorare con l’algoritmo per scuotere il tuo approccio all’instagram marketing.

Come funziona l’algoritmo di Instagram?

Il nuovo algoritmo di Instagram stabilisce l’ordine dei post che gli utenti vedono quando scrollano il loro feed.

Basato su segnali specifici, dà la priorità ai post, spingendo i più rilevanti verso l’alto e dando loro la massima visibilità, mentre altri contenuti finiscono per essere collocati più in basso nel feed.

Nel giugno del 2018, Instagram ha rilasciato delle informazioni ufficiali rivelando alcuni dei diversi fattori che l’algoritmo prende in considerazione quando si dà la priorità ai contenuti nel feed di un utente.

È importante tenere a mente che l’algoritmo è sempre soggetto a modifiche e miglioramenti, ma questi sono i tre principali fattori di classificazione che sono stati rivelati e possono ancora aiutarti a costruire la tua strategia di Instagram nel 2020:

  • Relazione con l’utente: Se un determinato utente ha interagito con molti dei tuoi contenuti in precedenza, sarà più probabile che quell’utente veda i tuoi contenuti futuri. Questo rende l’engagement continuo e ripetuto nel tempo, ciò e molto importante per costruire un seguito fedele.
  • Interesse che l’utente ha espresso: Questo segnale si basa sul fatto che l’utente interagisca con altri post e account simili quando si trova nella pagina esplora di Instagram. Gli utenti che interagiscono con contenuti simili ai tuoi hanno maggiori probabilità di vedere i tuoi post.
  • Recency del post: Anche se il feed cronologico di Instagram è un ricordo del passato, la tempestività è ancora rilevante. I post più recenti verranno favoriti e inseriti nella parte superiore del feed, mentre i post più vecchi verranno visualizzati un po ‘più in basso, per questo è molto importante pubblicare almeno un contenuto al giorno quando si inizia.

Tuttavia, ci sono anche altri fattori da prendere in considerazione:

  • Se gli utenti seguono molti account, avrai più concorrenza per il primo posto nel loro feed.
  • Se gli utenti non trascorrono molto tempo su Instagram o non aprono l’app così spesso, la possibilità che i tuoi post vengano visti diminuisce.
  • Gli account aziendali su Instagram non sono svantaggiati in termini di reach organica rispetto agli account personali.

Ora, ti starai chiedendo in che modo tutte queste sfaccettature dell’algoritmo di Instagram influenzeranno la tua strategia di marketing di Instagram. Quindi diamo un’occhiata ad alcuni dei modi in cui puoi adattare il tuo approccio per raggiungere più clienti.

Per saperene di più: Come guadagnare con instagram

Concentrati sulle interazioni, non solo sul reach

La lealtà del pubblico e l’engagement continuo dei tuoi follower in questo momento sono più importanti che mai, soprattutto perché possono farti guadagnare uno dei primi posti nei loro feed.

Ecco alcune strategie applicabili sin da subito per far aumentare le interazioni dei tuoi follower

  • Incoraggiare gli utenti a condividere i loro pensieri ti da l’opportunità di iniziare una conversazione con loro.
  • Fai creare contenuti dai tuoi follower con cui dovranno taggarti per ricevere in cambio qualcosa, questo farà espandere ulteriormente la tua impronta digitale su Instagram.
  • Crea Engagement posts, come contest o giveaway che incoraggiano gli utenti a commentare

Ma è importante pensare al di fuori dei tuoi post se speri di trovare i tuoi clienti su Instagram. Questo è un social network, dopo tutto.

Commenta i post di altri utenti e di brand pertinenti

Puoi anche interagire con gli utenti sui loro post per costruire relazioni al di fuori dei tuoi contenuti lasciando commenti interessanti sui post di potenziali clienti, influencer rilevanti e attività correlate.

Usa a tuo vantaggio gli account più grandi che hanno un sacco di follower su Instagram, questo può aiutarti a ottenere più visibilità ai tuoi commenti (e quindi sul tuo profilo). Pensa a quali possono essere gli account che il tuo pubblico di riferimento segue, seguili anche tu e crea delle conversazioni.

Nel fare ciò, sii genuino e aggiungi valore. Non cercare solo opportunità di sponsorizzare il tuo business spudoratamente. Ad esempio, se ti dicono di controllare il link nella loro biografia sul loro nuovo prodotto, fai effettivamente clic sul link nella loro biografia di Instagram, controlla il loro prodotto e lascia un commento che possa risultare utile.

Fashion Nova, ad esempio, può essere trovata regolarmente nei commenti sui post della rapper Cardi B, grazie a questa strategia riesce ad ottenere una buona dose di esposizione e la possibilità di costruire relazioni con il suo pubblico target.

Puoi anche scegliere di ricevere le notifiche per i nuovi post di account specifici in modo da poter essere tra i primi a commentare, aumentando la probabilità che il tuo commento venga visto grazie all’attenzione del feed Instagram sulla recency dei post.

Per fare ciò, devi prima seguire l’account. Una volta fatto questo, fai clic sui tre punti situati nell’angolo in alto a destra dell’app e tocca “Attiva notifiche post” per iniziare a ricevere notifiche push non appena viene pubblicato un nuovo post.

algoritmo instagram

Pubblica quando i tuoi follower sono più attivi

Poiché la recency è ancora un fattore rilevante per mostrare il tuo post nei feed dei tuoi follower, utilizzali a tuo vantaggio. Pubblicare negli orari giusti ti aiuterà anche ad avere un engagement più alto del solito in breve tempo, il che non fa male, e mostrerà ad instagram che il tuo è un post che molti dei tuoi follower vorrebbero vedere

Per massimizzare il potenziale di ogni post, pubblica i contenuti durante i periodi di punta.

Trovare il tuo orario di pubblicazione ideale può richiedere un po ‘di tentativi ed errori, ma un buon punto di partenza si trova negli Instagram Analytics, disponibili per tutti i profili aziendali nell’app mobile.

Se fai clic sulla scheda pubblico negli insight e scorri fino in fondo, vedrai una piccola sezione che ti mostra quando i tuoi follower sono online. È possibile visualizzare queste informazioni per giorni della settimana o per fasce orarie in giorni specifici.

algoritmo instagram

Ti consigliamo di testare più orari di pubblicazione per vedere cosa funziona meglio per te. Forse pubblicare un post prima di un forte aumento di attività funzionerà meglio per il tuo account o forse scoprirai che è meglio pubblicare subito dopo l’inizio di un aumento.

Rispondi ai nuovi commenti

Hai notato molti altri profili aziendali che rispondono al maggior numero possibile di commenti su Instagram?

Questo crea social proof nei tuoi contenuti, aumentando il numero dei commenti e incoraggiando anche ulteriori risposte. Ma aumenta anche le tue possibilità di guadagnare più engagement mentre la reach del tuo post è al suo apice.

Rispondere a un commento può anche incoraggiare i commenti di follow-up dell’utente che ha commentato, anche se è solo un “grazie” per aver risposto a una domanda. In alcuni casi, tuttavia, questo può avviare una conversazione, dandoti un engagement significativo che aiuterà ad aumentare la visibilità di quel post e anche dei post futuri.

Utilizza gli hashtag basati sulla community per raggiungere gli utenti attivi

Gli hashtag su Instagram possono aiutarti ad aumentare la tua reach organica aiutandoti a mostrare il tuo post nelle ricerche pertinenti.

Affinché questa tattica sia efficace, tuttavia, devi scegliere gli hashtag che il tuo pubblico target cerca effettivamente per scoprire nuovi contenuti e altri account.

Prima di scegliere gli hashtag per il tuo post ti consiglio di leggere la lista degli hashtag bannati da instagram nel 2020 per evitare penalizzazioni gravi come lo shadowban

Gli hashtag della community sono particolarmente attivi: questi hashtag di nicchia potrebbero non avere tanti post quanto gli hashtag più popolari, ma sono hashtag già cercati utenti su instagram che cercano di connettersi con altri che sono interessati a quell’argomento o community.

Qui è dove otterrai effettivamente visualizzazioni che possono portare a clic sul tuo profilo, engagement e potenzialmente nuovi follower.

algoritmo instagram

Mentre questi hashtag preziosi differiranno a seconda del settore, in genere puoi individuarli perché descrivono adeguatamente il tuo cliente ideale e sono continuamente popolati con nuovi post con lo stesso tema:

  • Un commerciante che vende bagagli personalizzati può utilizzare l’hashtag #welltraveled
  • I negozi online che vendono olio per barba potrebbero optare per #beardlife
  • I proprietari di negozi che vendono prodotti salutari potrebbero scegliere #livingfit

Non limitarti ad aggiungere questi hashtag ai tuoi post. Fai clic su di essi e interagisci con i post che vedi. Un semplice mi piace sul post di qualcuno, potrebbe tradursi in una vista profilo o addirittura in un follow.

Ripubblica i vecchi contenuti per dargli una seconda vita

Se hai difficoltà nel generare abbastanza contenuti Instagram o semplicemente vuoi assicurarti che quel contenuto specifico venga visto il più possibile, riproponi i vecchi post, specialmente quando il tuo seguito cresce.

Questo riporta in auge i tuoi contenuti migliori, mostrandoli a più persone che potrebbero esserseli persi la prima volta.

Alcuni semplici consigli per riutilizzare i vecchi post:

  • Aggiungi di una nuova descrizione al post
  • Incorporare nuovi elementi di design nell’immagine, il che è particolarmente facile se prendi l’immagine di un post precedente e poi la modifichi nella funzione Storie di Instagram
  • Utilizza hashtag come #throwbackthursday per ricondividere i vecchi contenuti

Riutilizzare i vecchi contenuti può farti risparmiare un sacco di tempo, ma ricordati di farlo con parsimonia, considera se sia il caso di rimuovere o archiviare il vecchio post. Gli utenti possono comunque scorrere la tua galleria e non vuoi che vedano sempre la stessa foto.

Usa le storie per attirare l’attenzione

Le storie di Instagram ricevono molta attenzione perché non sono soggette allo stesso algoritmo dei post nel feed. Sono anche un ottimo modo per parlare con i tuoi follower e creare fiducia, e di conseguenza più engagement nei tuoi post e quindi maggiore reach.

Esistono diversi modi per utilizzarle in modo strategico:

  • Aggiungi il tuo brand hashtag. Quando gli utenti toccano lo sticker del tuo hashtag, vengono indirizzati a un feed di post statici in cui è stato utilizzato tale hashtag, quindi avrai più visibilità ai tuoi post
  • Condividi storie di altri utenti. Instagram ti consente non solo di essere avvisato quando qualcuno condivide una storia che ti menziona, ma anche di condividere la sua storia direttamente con la tua. Puoi persino incoraggiare o incentivare i tuoi follower a condividere uno dei tuoi post nelle loro storie.
  • Aumenta l’engagement con sticker interattivi. Ciò include sondaggi, emoji e domande. Questo in particolare ti consente di porre domande agli utenti e di pubblicare successivamente le loro risposte in altre storie. Questo ti dà ancora più contenuti con cui i tuoi follower potrebbero interagire.
algoritmo instagram

Ma sapevi che puoi condividere anche tuoi post con le storie?

Basta toccare l’icona dei direct su uno dei tuoi post, proprio accanto all’icona dei commenti e vedrai l’opzione “Aggiungi post a una storia”, dove puoi ridimensionarlo e applicare del testo e altre modifiche.

Questo è un ottimo modo per garantire che i tuoi post più importanti abbiano maggiori possibilità di raggiungere i tuoi follower.

Abbraccia i messaggi diretti

La piattaforma di messaggistica privata di Instagram sta guadagnando popolarità con l’aumentare dell’utilizzo dell’app e il numero di funzionalità di chat è in aumento. Sempre più utenti inviano messaggi privati ​​alle aziende per fare loro delle domande e mettersi in contatto.

I messaggi diretti spesso implicano conversazioni lunghe e ti danno la possibilità di coltivare una relazione individuale uno a uno.

algoritmo instagram

Puoi anche usare i dm per metterti in contatto con potenziali partner e influencer con cui ti piacerebbe lavorare, inviando loro un messaggio tramite il loro profilo o tramite una loro storia.

Paga per raggiungere più pubblico con Instagram ads e Influencer

Il modo più veloce di risolvere il problema della reach organica limitata su qualsiasi piattaforma è pagare. Se fatta correttamente, una buona pubblicità può darti lo slancio per ottenere risultati organici migliori in futuro. In questo caso hai fondamentalmente solo due opzioni: instagram ads e influencer marketing

algoritmo instagram

Gli instagram ads costano soldi e la spesa pubblicitaria può aumentare rapidamente se non stai attento, ma è un buon investimento se hai problemi ad emergere sulla piattaforma.

Assicurati di impostare un budget limitato, soprattutto se sei nuovo su Instagram in modo da mantenere il controllo del tuo budget.

Monitora i tuoi risultati

Puoi monitorare i progressi con queste strategie controllando i tuoi Instagram Insights per visualizzare le metriche. Mentre la maggior parte delle persone si concentrano solo sul numero dei follower, le visualizzazioni del profilo, la copertura e le visite al sito web ti diranno se il tuo instagram marketing sta funzionando.

Non limitarti ai contenuti, costruisci delle relazioni

Se vuoi ottenere il massimo da Instagram, non è sufficiente pubblicare contenuti regolarmente. Invece, è essenziale che ti concentri anche sulla costruzione di relazioni umane mentre interagisci con gli altri utenti nei tuoi post e al di fuori di essi.

Gli algoritmi dei social media saranno sempre soggetti a cambiamenti. Ma se sei disposto a cambiare con loro, troverai nuovi sorprendenti modi per raggiungere il tuo pubblico.