socialbooster.online@gmail.com

Gli orari migliori per pubblicare su Instagram nel 2020

Quali sono gli orari migliori per pubblicare su Instagram?

Dall’analisi di 12 milioni di post di Instagram abbiamo scoperto che gli orari migliori per pubblicare su Instagram sono tra le 13-15 UTC.

Ma qual è l’orario migliore per pubblicare su Instagram per il tuo business?

Ogni account Instagram ha un pubblico unico, con follower situati in fusi orari diversi, quindi è importante trovare il tuo orario personalizzato per pubblicare su Instagram.

È stato dimostrato che ottimizzare gli orari di pubblicazione aiuta a raggiungere nuovi follower e ad aumentare l’engagement dei tuoi post

Quali sono gli orari migliori per pubblicare su Instagram?

Per trovare gli orari migliori per pubblicare post su Instagram nel 2020, abbiamo analizzato oltre 12 milioni di post Instagram, pubblicati in più fusi orari in tutto il mondo da account che vanno da 100 a 1 milione + di followers.

Ecco i 3 orari migliori per pubblicare su Instagram per ogni giorno della settimana. (dati globali)

Lunedì: 02:00, 10:00 e 14:00 UTC

Martedì: 06:00, 08:00 e 13:00 UTC

Mercoledì: 03:00, 11:00 e 12:00 UTC

Giovedì: 13:00, 16:00 e 23:00 UTC

Venerdì: 08:00, 17:00 e 19:00 UTC

Sabato: 15:00, 23:00 e 00:00 UTC

Domenica: 11:00, 12:00 e 20:00 UTC

Questi sono gli orari migliori per pubblicare su instagram in base alla media globale, è un punto di partenza, ma se vuoi aumentare al massimo il tuo engagement, devi trovare l’orario migliore per pubblicare basato sul tuo pubblico

La tempestività è sempre stata un fattore importante nell’algoritmo di Instagram, ma da quando Instagram ha aggiornato l’algoritmo all’inizio del 2018, l’orario di pubblicazione è diventato più importante che mai!

Di conseguenza, se vuoi battere l’algoritmo di Instagram nel 2020, devi trovare gli orari migliori per pubblicare quando la maggior parte dei tuoi follower è online.

Pensala in questo modo: dal momento che Instagram sta dando la priorità ai “nuovi” contenuti sui feed delle persone, la cosa migliore che tu possa fare è mettere i tuoi contenuti davanti ai tuoi follower quando la maggior parte di essi sta attivamente scorrendo l’app.

Ecco perché è così importante trovare il tui personali orari migliori per pubblicare su Instagram: Così facendo potrai cavalcare l’algoritmo e di conseguenza aumentare la reach organica, like, commenti e follower

Come trovare i tuoi orari migliori per pubblicare su Instagram nel 2020:

Ci sono alcuni strumenti e funzionalità che puoi utilizzare per aiutarti a trovare gli migliori per pubblicare basati sul tuo pubblico:

1. Trova le tue fasce orarie migliori e vedi quando i tuoi follower sono online

Per stabilire il momento migliore per pubblicare su Instagram, è essenziale individuare quali sono le fasce orarie in cui i tuoi follower sono più attivi. Per fare questo basterà guardare nelle Analytics degli Instagram Insights

orari migliori per pubblicare su instagram

Instagram insights ti offre tutto ciò che potresti chiedere: puoi vedere dove si trovano i tuoi follower, il loro sesso, la loro età e, soprattutto, quando sono più attivi su Instagram.

Tieni presente che per accedere agli insights devi impostare un profilo aziendale o un profilo creator.

Uno dei vantaggi aggiuntivi del profilo creator è che puoi anche accedere alla dashboard di Instagram Creator Studio, che è ricca di preziose informazioni sul pubblico, inclusi dati avanzati per quando i tuoi follower sono online.

orario migliore per pubblicare instagram

I profili creator hanno accesso anche a dati approfondititi sulla crescita e sugli account raggiunti:

a che ora pubblicare su instagram

2. Sperimenta più orari di pubblicazione e misura i tuoi progressi

Se preferisci gestire i numeri da solo, puoi creare un foglio di calcolo per tenere traccia di quanto engagement ricevi quando pubblichi in orari diversi in giorni diversi.

Inizia scegliendo cinque orari diversi durante la settimana.

Ad esempio, se noti che i tuoi follower sono più attivi tra le 17:00 e le 21:00, puoi programmare i post in modo che vengano pubblicati alle 17:00, 18:00, 19:00, 20:00 e 21:00.

Nel foglio di calcolo, tieni traccia di quanti mi piace e commenti ricevi su ogni post, insieme alla data e all’ora in cui li hai pubblicati.

orari-migliori-pubblicare-su-instagram

La settimana successiva, cambia l’orario di pubblicazione dei tuoi post per ogni giorno. Ad esempio, se hai pubblicato alle 17:00 di lunedì nella settimana 1, pubblica alle 18:00 nella settimana 2.

orari migliori per pubblicare post su instagram

Potrebbero essere necessarie alcune settimane, ma queste informazioni ti aiuteranno a capire quali sono i giorni e gli orari migliori per pubblicare su instagram in base al tuo pubblico.

Altri fattori da tenere in considerazione

Pubblico diverso sarà, ovviamente, attivo in momenti diversi, quindi non ci sono regole rigide sul momento migliore per pubblicare su Instagram. Ma ci sono alcune regole generali che dovresti considerare:

1. I fattori di tempestività dell’algoritmo di instagram

Come abbiamo accennato poco fa, nel 2018, Instagram ha aggiornato il suo algoritmo per dare più peso a quando viene pubblicato qualcosa.

Questo significa che verranno mostrati in ordine cronologico? Non esattamente!

Quello che Instagram ha fatto è stato modificare l’algoritmo in modo che, tra le altre cose, i contenuti molto vecchi non vengano costantemente caricati nei feed delle persone. Dà priorità ai post più recenti.

Ci sono una serie di fattori che influenzano l’algoritmo di Instagram, tra cui la quantità di engagement di un post e quanto tempo le persone trascorrono a visualizzare un post.

Con il recente cambiamento, Instagram ha sostanzialmente cambiato l’importanza (o il peso) di questi fattori in modo che l‘orario in cui viene pubblicato un post abbia una maggiore influenza su ciò che appare nel feed degli utenti.

2. Programmare i tuoi post può far aumentare il tuo engagement

Abbiamo capito che se pubblichi quando la maggior parte dei tuoi follower su è Instagram, è più probabile che quel post abbia più engagement del solito. Ma sapevi che l’engagement di Instagram ha un effetto palla di neve?

Quando un post riceve molti mi piace e commenti, questo engagement farà scattare l’algoritmo portando il tuo post in alto sui feed degli utenti e, potenzialmente, facendolo entrare nella pagina esplora di instagram, che, a sua volta, comporterà un engagement ancora maggiore!

È un processo ciclico: maggior engagement porta a una maggiore visibilità, il che porta a un maggior engagement, che porta a una maggiore visibilità.

programmare i tuoi post farà in modo vengano pubblicati all’orario prestabilito anche se in quel momento non puoi entrare su instagram.

3. pubblica in base ai fusi orari più attivi

Se il tuo pubblico principale vive in una regione specifica, come la California, dovresti pubblicare i post tenendo presente il fuso orario del Pacifico (PST). Allo stesso modo, se la maggior parte dei tuoi follower si trova a New York City, dovresti pubblicare in Eastern Standard Time (EST).

E se i tuoi follower fossero sparsi per il mondo? È qui che la sperimentazione è utile!

Inoltre, tieni presente che se hai follower sia in Nord America che nel Regno Unito, potresti scoprire che pubblicare in orari “intermedi” potrebbe funzionare meglio.

migliori orari per pubblicare su instagram

4. Pubblica di più negli orari fuori lavoro che durante la giornata

Se non conosci il tuo pubblico non andrai molto lontano con instagram, sia che il tuo target siano le casalinghe, i lottatori di boxe o gli imprenditori di successo, è importante sapere quando è online il pubblico che vuoi raggiungere

Generalmente, gli orari migliori per pubblicare su Instagram in a base agli orari di lavoro sono l’ora di pranzo (11:00 – 13 00) e la sera (19:00 – 21:00).

5. Conserva i post migliori per il weekend

Le differenze sono lievi, ma l’engagement medio di Instagram cambia a seconda del giorno.

Ad esempio, le aziende B2B possono ottenere un maggior engagement durante la settimana, mentre il loro pubblico è al lavoro, mentre i blogger nei fine settimana quando è più probabile che il loro pubblico abbia il tempo di leggere i loro post.