socialbooster.online@gmail.com

Hashtag più popolari su instagram: La lista definitiva

hashtag più popolari

Non dovresti mai sottovalutare l’importanza degli hashtag di Instagram, sopratutto gli hashtag più popolari svolgono un ruolo vitale nel diffondere il tuo post su Instagram e aiuta ad aumentare i follower.

Quando abbiamo condotto le nostre ricerche sugli hashtag più popolari Instagram, abbiamo scoperto che l’88% dei post di brand e influencer include almeno un hashtag e i post con almeno un hashtag hanno in media il 12,6% in più di engagement rispetto a quelli senza.

Le persone hanno iniziato a utilizzare gli hashtag online già nel 1988 su una piattaforma chiamata IRC – Internet Relay Chat. Anche in quell’era preistorica di Internet le persone usavano gli hashtag per lo stesso motivo che fanno oggi – per raggruppare i messaggi e altri contenuti in categorie.

Lo scopo degli hashtag di instagram

Quindi perché dovresti includere gli hashtag nei tuoi post e nelle tue storie su Instagram?

Gli hashtag servono per aiutarti a raggruppare i contenuti. Questi possono essere hashtag generici che usano tutti, in qual caso stai raggruppando i tuoi post e le tue immagini con altri che caricano contenuti simili, andando ad intercettare grosse quantità di utenti, oppure hashtag di nicchia, ovvero quegli hashtag specifici usati principalmente da una community molto fedele che potrebbe essere interessata anche ai tuoi contenuti.

Molte aziende creano hashtag di nicchia per sviluppare interesse e consolidare insieme i post relativi ad un determinato prodotto.

La maggior parte degli utenti di Instagram ama aumentare il proprio seguito. Ma ha poco senso essere seguiti da qualcuno che non è interessato ai tuoi prodotti o servizi. Utilizzando gli hashtag appropriati sui tuoi contenuti, stai rendendo i tuoi post visibili alle persone che hanno interesse per gli stessi argomenti. E se a loro piacciono i tuoi post, è probabile che ti seguano con lo scopo di vedere ulteriori contenuti sullo stesso argomento.

Più il rapporto tra copertura/interazioni è alto più il tuo account sarà considerato di qualità, e verrà messo in evidenza dall’algoritmo di instagram, E inutile raggiungere più copertura con hashtag come #followme se il tuo obiettivo finale è vendere videocorsi sull’affiliate marketing.

Non farai altro che andare incontro al pubblico sbagliato, in questi casi contenuti specifici richiedono tag specifici, dovresti usare gli hashtag più popolari di quella nicchia, in modo da farti seguire dalle persone giuste.

Anche se le persone non arrivano al punto di seguirti, potrebbero comunque apprezzare il tuo contenuto, mettendo like o commentando, il che aiuta comunque a diffondere il tuo post tra le persone in target

Instagram è cresciuto in modo fenomenale negli ultimi anni. Ciò significa che è improbabile che tu possa fornire accidentalmente i contenuti giusti alle persone giuste. Quando usi gli hashtag, stai effettivamente aiutando Instagram a farti raggiungere le persone che li apprezzeranno.

I 40 hashtag più popolari su intagram

Attualmente i 40 hashtag più popolari di instagram sono i seguenti:

  1. #love
  2. #instagood
  3. #photooftheday
  4. #fashion
  5. #beautiful
  6. #happy
  7. #cute
  8. #tbt
  9. #like4like
  10. #followme
  11. #picoftheday
  12. #follow
  13. #me
  14. #selfie
  15. #summer
  16. #art
  17. #instadaily
  18. #friends
  19. #repost
  20. #nature
  21. #girl
  22. #fun
  23. #style
  24. #smile
  25. #food
  26. #instalike
  27. #likeforlike
  28. #family
  29. #travel
  30. #fitness
  31. #igers
  32. #tagsforlikes
  33. #follow4follow
  34. #nofilter
  35. #life
  36. #beauty
  37. #amazing
  38. #instamood
  39. #instagram
  40. #photography

Non usare sempre gli hashtag più popolari

Per definizione, gli hashtag più popolari sono gli hashtag più utilizzati. #love, ad esempio, mentre scrivo questo articolo, è stato utilizzato in 1,8 miliardi di post. Ciò è un problema se speri di utilizzare questi hashtag per mettere in evidenza i tuoi post.

L’hashtag va “perfettamente bilanciato, come tutto dovrebbe essere” cit. nel senso che devi usare hahstag popolari, si, ma devono essere strettamente collegati al tuo genere di contenuti, in modo da rankare il tuo post trai i top per quel hashtag.

In un certo senso, questo concetto è simile alla SEO quando si tratta di trovare le parole chiave adatte per posizionare le tue pagine in cima ai risultati nel motore di ricerca di Google. Molte persone avranno risultati migliori se tentano di posizionarsi per long tail keywords come “negozio di abbigliamento a roma” più di quanto non possano fare per una parola chiave più cercata come “negozi di abbigliamento”.

Se stai pubblicando un post che parla di amore, potresti includere #love tra gli hashtag. Ma sarebbe comunque una scelta migliore concentrarsi sull’uso di hashtag simili con meno post ma ancora considerevoli, come #wonderful, #adorable, #hug, #lover o persino #loveisintheair.

Hashtag di tendenza

Mentre la lista esatta degli hashtag Instagram più popolari è in continua evoluzione, ci sono chiari trend di popolarità.

Ci sono alcune nicchie che vanno sempre bene su Instagram. La lista di sopra indica quanti post popolari presentano moda, bellezza e cibo.

Il successo del tag #nature suggerisce che alle persone piace ancora vedere bellissime scene della natura e dell’ambiente.

Il che ha senso. Instagram si basa sulle immagini. Le persone vogliono vedere foto accattivanti – che è molto più probabile che tu possa avere a che fare con un’immagine dell’ultima moda o un dessert delizioso di quanto tu sia con una foto di un altro telefono o computer.

Alcuni hashtag sono stagionali per natura. #summer potrebbe essere al primo posto al momento, ma cadrà in disgrazia quando sarà il momento di condividere le foto di snowboard e sci il prossimo inverno. #valentinesday salta le classifiche ogni febbraio e #christmas a dicembre.

Ora si possono seguire gli hashtag

Una delle novità di instagram più interessanti degli ultimi anni è la possibilità di seguire gli hashtag

Questo rende l’utilizzo e la scelta degli hashtag ancora più complessa. I tuoi post hanno la possibilità di apparire nei feed delle persone che seguono gli hashtag che usi.

Questo è probabilmente un altro motivo per cui dovresti includere alcuni hashtag “longtail” nei tuoi post, in quanto potrebbe rendere più facile per i tuoi post competere con le migliaia, spesso milioni, di altri utenti che usano gli stessi hashtag popolari.

È fondamentale, tuttavia, utilizzare solo hashtag relativi alle immagini specifiche che condividi. Gli utenti sicuramente non interagiranno, e nel peggiore dei casi possono contrassegnare i tuoi contenuti come inadatti a quell’hashtag, facendo calare drasticamente la tua copertura.

Inoltre è bene variare spesso gli hashtag, Instagram ha dichiarato che penalizzerà le persone che usano costantemente lo stesso gruppo di hashtag in ogni post.